“Welcome to hell”, scoprire la Divina Commedia giocando al pc. Per i ragazzi delle medie di Sona e Sommacampagna

Giovedì è il Dantedì. Da due anni il 25 marzo si festeggia il Sommo Poeta, perchè secondo molti dantisti proprio in questa data intraprese il suo viaggio nell’Aldilà, ritrovandosi in una “selva oscura”, minacciato da tre fiere, “nel mezzo del cammin di nostra vita”.

Nel 2021 si celebrano anche i settecento anni dalla sua morte e così, per omaggiare Dante Alighieri a dovere, i Comuni e i Servizi educativi di Sona e Sommacampagna hanno pensato a un gioco che diventa divertente scoperta della Divina Commedia.

Il gioco (da remoto) si chiama “Welcome to hell” (“Benvenuto all’Inferno”) e si rivolge ai ragazzi della secondaria di I grado dei Comuni di Sona e Sommacampagna. I posti sono limitati ed occorre iscriversi entro oggi mercoledì 24 marzo CLICCANDO QUI, dotandosi di PC, videocamera a app gratuita Among us.

Il gioco si svolgerà mercoledì 31 marzo dalle ore 18 e durerà un paio d’ore.

Nel caso le iscrizioni superassero il numero di posti disponibili, si verrà ricontattati per le repliche.

Articolo precedenteCovid: Martedì 23 marzo a Sona gli attualmente positivi sono 76. In Veneto 1273 nuovi casi
Articolo successivoScuole chiuse. Le dirigenti di Sona e Lugagnano: “Stiamo facendo l’impossibile, ma si poteva restare aperti”
Nata a Verona nel 1977, si è diplomata al liceo classico e ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università di Verona. Sposata, con due figli, insegna Lettere presso il Liceo Medi di Villafranca. Lettrice appassionata, coordina il Gruppo Lettura della Biblioteca di Sona.