Volley Palazzolo: a Pasquetta la finale della Coppa delle Province. Un sogno da inseguire

Dopo la vittoria ottenuta lo scorso 11 marzo, i ragazzi del Volley Palazzolo del coach Zambelli si sono aggiudicati la vittoria della partita di ritorno della semifinale di Coppa delle Province, con un magnifico punteggio di 3 a 0 contro la formazione vicentina del Volley Sottoriva, ottenendo così il pass per la finale.

Fin dall’inizio della partita, i biancoblu partono subito forte e conquistano un notevole vantaggio. Poi, complice qualche errore di troppo, i vicentini riguadagnano velocemente punti, ma nonostante ciò il set si chiude con un meritato 25 a 23 a favore del Palazzolo. Anche durante la seconda frazione di gioco non c’è scampo per la squadra ospite e i ragazzi del Palazzolo si aggiudicano il set per 25 a 13. Il terzo parziale è totalmente nelle mani dei padroni di casa e la partita si conclude in scioltezza per 25 a 14, chiudendo definitivamente il discorso qualificazione.

Il compito di capitan Melloni e compagni, ora, è quello di prepararsi durante questa settimana per provare a riportare un trofeo regionale a Verona, durante la finalissima contro la vincitrice dell’altra semifinale Wind Pallavolo Piove, in programma per lunedì di Pasquetta, 2 aprile, alle ore 16 ad Este nel padovano.

Dopodiché, mercoledì 4 aprile, i biancoblu saranno chiamati subito in campo per l’importantissima gara di campionato contro i validi avversari del Dual volley. Incontro, questo, che sarà una sorta di spareggio promozione per approdare in serie D.

About Federica Slanzi

Nata il 21 novembre 1994 e residente a Palazzolo. Ha conseguito il diploma di laurea triennale in Lingue e Culture per il turismo e il commercio internazionale presso l'Università degli Studi di Verona nel 2016 e ha poi proseguito gli studi specializzandosi in Lingue per la Comunicazione Turistica e Commerciale con una tesi di ricerca sul Marketing Digitale. È stata membro del Progetto Gutenberg e ricopre il ruolo di segretaria del Forum delle Associazioni del Comune di Sona dal 2016, mentre collabora con il Baco da Seta dal 2017.

Related posts