Verona Domani per Sona organizza una giornata ecologica. “Un servizio per la comunità, coinvolgendo soprattutto i giovani”

Domenica 9 maggio il gruppo Verona Domani per Sona organizza una giornata ecologica, un’iniziativa che si propone di ripulire il nostro territorio dai rifiuti abbandonati e di educare i giovani e ri-educare i meno giovani con esempi concreti di cittadinanza attiva.

L’evento inizierà alle 10 in piazza a Sona e proseguirà per tutta la mattinata – spiega il Consigliere di minoranza Nicolò Ferrari, che recentemente il Baco ha contattato in merito alla politica sonese –. L’idea è di continuare questo progetto con un’uscita al mese, una per ogni frazione del Comune, selezionando le aree più critiche”.

L’evento è aperto a tutta la cittadinanza. “Noi di Verona Domani per Sona – continua Ferrari – abbiamo deciso di metterci in gioco per dare il buon esempio, per offrire un servizio alla comunità e per coinvolgere e raggiungere più cittadini possibili in un’iniziativa che ha un unico denominatore comune: dare al nostro territorio l’abito più bello, ripulendolo dall’immondizia”.

Gli aspetti più interessanti e assolutamente virtuosi sono l’assenza di un colore politico e il profilo meramente civico dell’evento. Anche il Presidente del Consiglio Mattia Leoni abbraccia con entusiasmo l’iniziativa del gruppo Verona Domani per Sona. “Credo che come rappresentanti delle istituzioni locali – afferma Mattia Leoni – abbiamo il compito di continuare ad alimentare la voglia di credere in un territorio che vada tutelato e migliorato, soprattutto in un momento storico così delicato”.

Un invito particolare è rivolto ai giovani del nostro Comune che, come dichiarato da Leoni e Ferrari, “hanno tanta voglia di emergere con messaggi e azioni positive verso la comunità che amiamo con semplicità, ma anche con determinazione”.

Per qualsiasi informazione sull’evento vi invitiamo a contattare il gruppo Verona Domani per Sona all’indirizzo mail info@veronadomanipersona.it.