Venticinquesimo per don Antonio: una festa con le coppie più longeve di Lugagnano

Si è tenuta domenica 18 maggio a Lugagnano, all’interno delle iniziative della Settimana della Missione Giovani, la festa per i venticinque anni di sacerdozio del Coparroco don Antonio Sona, ordinato dal Vescovo Amari il 13 maggio del 1989. La festa è iniziata con la messa delle 11 ed è proseguita con un pranzo di comunità, apparecchiato sotto il grande tendone allestito nel campo sportivo parrocchiale.

 

Moltissimi i presenti, circa 200, che hanno festeggiato don Antonio Sona a cui è stata anche consegnata una targa ricordo. Assieme a don Antonio sono state celebrate anche alcune coppie molto longeve della frazione. Trentesimi, trentacinquesimi, quarantesimi, quarantacinquesimi, cinquantesimi, cinquantacinquesimi ed addirittura un cinquantasettesimo sono stati gli anniversari di matrimonio festeggiati. Al tavolo del Parroco presenti anche il Coparroco don Franco Santini, le suore di Lugagnano e i parenti di don Antonio. Presente per salutare Parroco e coppie anche il Sindaco Gianluigi Mazzi.

 

Come sempre impeccabile e di gran livello la cucina ed il servizio gestiti dal Circolo NOI parrocchiale, che hanno assicurato un pranzo veramente ottimo. Il taglio della grande torta di auguri, il saluto del Parroco e un brindisi finale hanno concluso un bel momento per la comunità parrocchiale, che si è stretta con affetto attorno al suo Pastore.