Venerdì prima serata della rassegna SonaFilmFestival: “Dalla Cordillera Blanca a Machu Picchu” con Michela Pighi

Venerdì 16 febbraio alle ore 21 presso il teatro parrocchiale di Sona va in scena la prima serata della rassegna SonaFilmFestival “La montagna si proietta in collina” dedicata alla montagna, giunta all’undicesima edizione dedicata quest’anno all’alpinismo in rosa.

Ospite della serata sarà infatti la giovane alpinista Michela Pighi (nella foto) che racconterà della spedizione alla Cordillera Blanca nella quale ha scalato due fra le più belle cime delle Ande: il Nevado Ishinca ed il Nevado Pisco.

La prima cima è situata nel dipartimento dell’Andash e raggiunge i 5.530 mt., mentre la seconda, considerata come la vetta avente uno dei più bei punti panoramici del Perù, è alta 5.760 mt.

La spedizione era composta da dieci membri, fra i quali figuravano Nicoletta Tosi, Pasquina Campostrini e Federica Costa.

Terminata con successo la parte alpinistica, il gruppo si è spostato a Sud verso la zona di Cusco per visitare alcuni dei siti archeologici più spettacolari al mondo come Machu Picchu, Sacsayhuaman e Pisac, tutti relativi alla civiltà Inca.

Spedizione densa di significato per Michela Pighi in quanto coniuga l’alpinismo con l’archeologia, passioni con le quali è cresciuta, visto che è anche laureata in archeologia.

Ingresso prevede un biglietto unico di € 5,00.

Franco Fedrigo

About Franco Fedrigo

Nato a Isola della Scala il 5 agosto 1961 e residente a Sona dal 1975. Sposato con tre figli. Appassionato di sport è componente del Comitato per la gestione del Teatro Parrocchiale e con alcuni amici organizza una rassegna di film sulla montagna. Fa parte della redazione del Baco dal 2002.

Related posts