Vedere sfuocato da lontano e da vicino: lenti a contatto o occhiali? Ottica Lucido a Lugagnano vi fa provare le lenti più avanzate

Redazionale

Cos’è la presbiopia?

La presbiopia è una condizione fisiologia che si presenta intorno ai 42 anni e aumenta con l’avanzare dell’età fino ai 60 anni circa, è dovuta al fisiologico invecchiamento del cristallino, una lente intraoculare che ci permette di vedere da vicino, che con l’avanzare dell’età si irrigidisce progressivamente causando difficoltà nella messa a fuoco da vicino.

Come si risolve la presbiopia?

Per risolvere la situazione si usano lenti positive che si “addizionano” al potere da lontano così da poter leggere da vicino. Le lenti progressive sono le lenti più tecnologicamente avanzate poiché presentano tutti i poteri necessari per vedere da lontano, a distanza intermedia e da vicino senza la necessità di cambiare occhiale e soprattutto avendo la capacità di vedere a tutte le distanze come se il cristallino non fosse diventato vecchio.

Presbiopia e invecchiamento. Consigli utili.

Si può giocare un po’ anche sulla psicologia perché la gente a 40 anni e più inizia a sentirsi invecchiare ma non vuole ammetterlo e il fatto che non veda più da vicino è una dimostrazione eclatante di questo fatto che non si può risolvere come per i capelli bianchi, andando semplicemente dal parrucchiere di fiducia a fare la tinta. Ahinoi non si risolve nemmeno andando in palestra per mantenersi in forma. Cosa succede in genere? Le persone cominciano ad allontanare ciò che stanno leggendo o si mettono sotto una fonte luminosa, oppure usano lenti di ingrandimento. In questo modo cercano di rimandare il problema del vedere male da vicino ma, appunto, si tratta solo di rimandare.

Occhiali per la presbiopia. Non è più come una volta.

Mentre un tempo gli occhiali con le lenti progressive potevano sembrare poco estetici, creando qualche limite psicologico nel paziente, oggi le lenti progressive si possono applicare anche a montature moderne e sofisticate e non hanno più quell’antipatico gradino estetico che si denotava sulla lente. L’adattamento alla visione va allenato, ma l’occhio e la vita ne risentono da subito positivamente.

Lenti a contatto per presbiopia. Finalmente la soluzione per tutti!

Inoltre, proprio per far sentire a proprio agio le persone che hanno questo problema, sono state create da qualche anno delle lenti a contatto speciali, che hanno la capacità di rendere una buona visione per chi è presbiope. Si tratta di lenti talvolta impegnative, che necessitano, come le lenti tradizionali, di un periodo di adattamento. La ricerca però va avanti e per fortuna sta attivando soluzioni sempre più nuove e ottimali.

7days Presbyo di Safilens. Rivoluzione nelle lenti a contatto per presbiopi

Recentemente Safilens ha proposto e presentato 7days Presbyo, una lente a contatto settimanale che integra una nuovissima tecnologia che, adattandosi all’occhio, consente una buona visione sia da vicino che da lontano senza disturbi nell’utilizzo della lente.

Prova gratuita lenti a contatto per Presbiopia da Ottica Lucido

Ottica Lucido si impegna a fornire un servizio sempre più moderno e innovativo ai propri clienti e ha deciso di organizzare una giornata a porte aperte per provare questa speciale lente a contatto per la presbiopia.

Ottica Lucido quindi vi aspetta sabato 9 novembre, in orario di negozio (9-12.30 / 15.30-19.30), per provare gratuitamente 7days Presbyo. Per provare le lenti è necessaria la prenotazione allo 045514513.

La Redazione

About La Redazione

Il Baco da Seta nasce del 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews

Related posts