Valeggio sul Mincio: installati nuovi cestini per deiezioni canine. Tolleranza zero per i trasgressori

Una nuova fornitura di cestini in diverse vie di Valeggio, per venire incontro alle esigenze dei proprietari degli amici a quattro zampe e preservare un adeguato decoro urbano.

L’amministrazione comunale rende noto che è stata completata l’installazione di dieci cestini in acciaio zincato con sacchetti in materiale riciclato per le deiezioni canine, ubicati in diversi punti del paese secondo un criterio di distribuzione uniforme.

“Con questa iniziativa vogliamo garantire maggiore pulizia nelle nostre strade – spiegano il sindaco Alessandro Gardoni e l’assessore all’ambiente Veronica Paon (leggi qui l’intervista che aveva rilasciato al Baco) – dando la possibilità ai proprietari dei cani di conferire più agevolmente le deiezioni negli appositi contenitori. Questa nuova disponibilità fa rima con responsabilità da parte di tutti, amministrazione e cittadini insieme. Ognuno deve fare la propria parte, per la convivenza civile nella nostra comunità”.

Purtroppo, alcune persone lasciano escrementi in giro senza alcuna titubanza e per contrastare questi atteggiamenti sono previsti anche pattugliamenti in borghese da parte della Polizia locale. Chi non rispetterà le regole sarà soggetto ad una multa di 200 euro.

Nella foto, il sindaco Alessandro Gardoni e l’assessore Veronica Paon davanti ad uno dei nuovi cestini.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews