Vaccino anti Covid in Veneto: Oggi si aprono le prenotazioni anche per i sessantenni

Nel corso del punto sulla pandemia in Veneto di oggi il presidente Zaia ha annunciato l’apertura dalle 14 di oggi della possibilità di prenotare la vaccinazione anti Covid anche per gli ultra sessantenni. Campagna vaccinale che quindi prende una decisa accelerazione.

“Solo otto ultraottantenni sono entrati in terapia intensiva in aprile, questo significa che i vaccini funzionano. Dalle 14 di oggi si potranno prenotare i sessantenni: per i primi prenotati gli appuntamenti saranno in calendario già da giovedì – ha spiegato Zaia -. Un appello agli ottantenni che mancano: per voi il posto c’è sempre, se non riuscite a prenotarvi chiedete aiuto a farmacie o Comuni”.

I vaccini che verranno somministrati sono tutti e tre i disponibili: AstraZeneca, Pfizer e Moderna. La valutazione in merito a quale vaccino iniettare spetta al medico del centro vaccinale, partendo dalla scheda anamnestica.

Il portale dove effettuare la prenotazione è sempre lo stesso, raggiungibile cliccando qui.