Una Santa Lucia di solidarietà a Palazzolo, tra lavoretti e favole natalizie

Ascolta questo articolo

Domenica 9 dicembre a Palazzolo per il secondo anno si è tenuto un momento molto atteso dai nostri bambini: l’arrivo di Santa Lucia. Ad accogliere la Santa, e con lei il Castaldo e l’asinello, un numeroso gruppo di bambini e genitori.

Santa Lucia ha quindi accompagnato tutto il gruppo, alla presenza anche del Parroco don Bellesini, fino alla Sala Noi del Circolo Giustiniano, che ha organizzato il pomeriggio, per un incontro di solidarietà con l’Associazione “I compagni di Jeneba”.

Il momento dei lavoretti. Sopra, l’arrivo di Santa Lucia in piazza.

Dopo un racconto dal titolo “La favola del Colibrì”, i bambini hanno seguito con attenzione ciò che dovevano fare e, insieme alle mamme, hanno realizzato un lavoretto di Natale. Tra una risata, un dolcetto, una chiacchera e qualche gioco è stato trascorso un pomeriggio divertente.

All’interno della Sala Noi è stato, inoltre, allestito un banchetto con i lavoretti di Natale dell’Associazione “I compagni di Jeneba” il cui ricavato è stato completamente devoluto a sostegno dell’acquisto di pasti nutrizionali per i bambini ospiti dell’Associazione in Sierra Leone.

E’ bello vedere come la comunità di Palazzolo si dimostra sempre attiva e molto sensibile a questo tipo di iniziative.

Ora è tempo che Santa Lucia arrivi anche a Lugagnano, San Giorgio in Salici e Sona, tra il pomeriggio e la sera di mercoledì 12 dicembre.