Una folla immensa per la sfilata di carnevale di Lugagnano

Si è tenuta domenica 8 marzo la grande sfilata di carnevale di Lugagnano, che chiude il periodo carnevalesco nel nostro Comune.

Fin dalle 14, sotto un cielo azzurrissimo, una folla immensa e variopinta si è assiepata lungo la strada principale della frazione per seguire il passaggio di una infinita serie di gruppi, carri allegorici, ballerine e maschere varie. Tantissimi i bambini in maschera, accompagnati da genitori e nonni.

Ad aprire la sfilata il Presidente del Comitato Carnevale Lo Tzigano Eliseo Merzari con il Sindaco Gianluigi Mazzi (con lui anche il Vicesindaco Caltagirone e l’Assessore Bianco), i vertici della FECC, la Federazione Europea del Carnevale, ed il trentatreeesimo Tzigano Charli assieme alla sua corte.

Presenti alla sfilata anche coloratissime delegazioni carnevalesche. arrivate dall’Olanda, dalla Francia, dalla Germania, dalla Slovenia, dalla Serbia, dalla Croazia e dalla Federazione Russa, che ha incantato tutti con le sue giovanissime ballerine.

Presenti e applauditissimi il Gruppo Undeground della Parrocchia di Lugagnano (con il parroco don Franco), il Gruppo Primavera, due carri delle scuole elementari di Sona ed il carro “Grease e i Gresi de Palassol” dell’Associazione NOI di Palazzolo.

Non è mancata tanta musica, sia proveniente dai carri sia suonata dalla sempre valorosa Banda di Sona.

La festa è poi continuata nella tensostruttura del tennis, che per tre giorni è stata teatro di tanti momenti di comunità nel segno del carnevale.

Sempre impeccabile il servizio organizzativo offerto dal Comitato Carnevale, con il prezioso supporto del della Protezione Civile del SOS.

Qui sotto una galleria di foto della bella giornata ed il video del passaggio del Gruppo Underground della Parrocchia di Lugagnano.