Un mondo di libri: Cosa ci aspetta in libreria nel 2016?

Il 2016 si può definire l’anno dei grandi ed attesissimi ritorni, alcuni dei quali si facevano aspettare da tanto, troppo tempo. Si può dire che il panorama delle nuove uscite sia davvero interessante per gli amanti dei libri. Ecco quindi, in ordine sparso (non cronologico di uscita)  alcuni autori italiani e stranieri i cui libri appariranno sugli scaffali delle librerie nei prossimi mesi. Prendete appunti!

1) “Vita degli elfi” di Muriel Barbéry

A quasi dieci anni dall’uscita del famosissimo “L’eleganza del riccio”, che ottenne un successo planetario, la Barbéry torna con una storia sul linguaggio misterioso della natura, che contiene un messaggio di speranza in un mondo migliore. La trama racconta di elfi e magia, di mondi fantastici in cui si contendono il potere le forze del bene e del male. Assicurano che non si tratta di young adult, ma di sicuro questo romanzo si prospetta diversissimo dal bestseller internazionale che le ha dato notorietà.

2) “Purity” di Jonathan Franzen

Il grandissimo scrittore americano, che non ha bisogno di presentazioni, torna dopo cinque anni in libreria con una storia di più di 600 pagine. E’ finita ormai l’attesa per tutti quelli che hanno amato “Le correzioni”.

3) “Il bazar dei brutti sogni” di Stephen King

Dovrebbe uscire a marzo l’ennesimo libro del Re, autore prolifico come pochi. Si tratta in questo caso di una raccolta di racconti e note biografiche.

4) “Adesso” di Chiara Gamberale

L’autrice di “Per dieci minuti” esce in febbraio  con il racconto di quel momento in cui ci si trova cambiati, diversi, improvvisamente cresciuti, istante che spesso coincide con l’innamoramento, come accade a Lidia e Piero. Quel momento, dopo il quale niente sarà più uguale, è “adesso”.

5) “Life and death” di Stephenie Meyer

Dopo l’enorme successo di “Twilight”, in occasione dei dieci anni dalla pubblicazione del primo libro della saga, la Meyer riapre le porte di Forks con una riscrittura della storia d’amore tra umani e vampiri più famosa degli ultimi tempi.

6) “L’usignolo” di Kristin Hannah

Grande successo 2015 negli Stati Uniti (per 30 settimane in vetta alla classifica del New York Times),questo romanzo è pronto a commuovere milioni di lettori anche in Italia. E’ la storia di due sorelle e si svolge in Francia durante la seconda guerra mondiale. Il punto di vista è molto femminile e per questo è riuscito ad emozionare e commuovere all’estero migliaia di persone.

7) “La tomba maledetta” di Christian Jacq

Chi non ricorda la famosa e coinvolgente saga di Ramses? Dopo quasi vent’anni, le storie dell’antico Egitto, con protagonisti gli eredi di Ramses  ritornano a far sognare gli appassionati di romanzi storici.

8) “Una storia quasi perfetta” di Mariapia Veladiano

Riappare in libreria a gennaio la delicata e profonda penna della scrittrice vincitrice del Premio Calvino con “La vita accanto”. Questo romanzo, ambientato nella terra vicentina, narra  di una donna e dell’incanto della sua arte, della sua vita, rinata già una volta.

9) “Here I am” di Jonathan Safran Foer

Si dovrà aspettare fino all’autunno inoltrato per leggere l’ultima fatica di Safran Foer, giovane e talentuoso autore di “Ogni cosa è illuminata”. Il romanzo, il cui titolo in italiano non è ancora conosciuto, è ambientato in una Washington DC moderna ed ha come protagonista una famiglia ebrea americana, che si trova ad accogliere all’improvviso parenti giunti direttamente da Israele. Continuano quindi ad essere presenti i temi più cari all’autore: l’identità ebraica e le situazioni familiari complesse.

10) “Passeggeri notturni” di Gianrico Carofiglio

Stavolta Carofiglio non ci regala un romanzo e nemmeno un saggio, ma trentatrè racconti brevi, in uscita a marzo, con personaggi in un mondo sempre in bilico tra inquietudine e comicità, tra buio e luce.

11) “Nei tuoi occhi” di Nickolas Sparks

Saranno contente le lettrici dell’autore americano di storie romantiche più amato degli ultimi anni, che esce in libreria con la storia di Maria, una donna che ha saputo fare molti sacrifici e realizzarsi nell’ambito lavorativo.  Pensa a tutto ma non di potersi innamorare, invece il destino ci metterà lo zampino attraverso Colin ed ecco quindi servita ai fan una  nuova e dolce storia d’amore in stile Sparks.

12) “I frutti del vento” di Tracy Chevalier

La scrittrice de “La ragazza con l’orecchino di perla” questa volta propone un’ epopea ottocentesca ambientata negli USA e racconta, attraverso le vicende di una famiglia, un’epoca di immigrazione, lotte e conquista, fino alla fondazione di quello che oggi è il “Sequoia National Park”. La Chevalier ci regala un romanzo appassionante, duro e commovente su una famiglia di agricoltori alle prese con le avversità della vita, dove la felicità si conquista solo col sudore della fronte, senza mai smettere di credere in un futuro migliore.

.