Un giugno di gran teatro a Sona

Ascolta questo articolo

Numerosi sono gli appuntamenti teatrali e musicali in programma per il mese di giugno nel comune di Sona: martedì 9 giugno si potrà assistere allo spettacolo proposto dalla compagnia teatrale “La Zattera” che proporrà due atti unici: “Chi” di Davide Orioli e “A.A.A. Anima Gemella Cercasi” di Bruno Bonora.

 

La serata avrà luogo presso il parco di Villa Romani con inizio alle ore 21. Giovedì 11 andrà in scena la compagnia teatrale “La Barcaccia” con lo spettacolo “Quando al paese Mezzogiorno Sona…” di Eugenio Ferdinando Calmieri, diretto da Roberto Puliero. La rappresentazione avrà luogo presso Villa Giusti in località Guastalla Nuova, nella frazione di San Giorgio in Salici, con inizio alle ore 21.

 

Il comune di Sona, in collaborazione con il gruppo Alpini, ha organizzato per lunedì 15 giugno un concerto con il gruppo “Sacro & Profano”: questa band durante la serata proporrà i maggiori successi della musica leggera dagli anni ’60 e ’70, presso il Parco di Villa Romani, con inizio alle ore 21. Sabato 20 invece sarà la volta della compagnia teatrale “Polvere Magica” che presenterà lo spettacolo “Le Sorelle Veneziane” di Sandro Borchia. La rappresentazione avrà inizio alle ore 21 presso il Parco di Villa Romani.

 

Mercoledì 24 giugno si potrà assistere alla serata musicale prevista in programma presso Villa Giusti in località Guastalla Nuova, nella frazione di San Giorgio in Salici: per l’occasione si esibiranno il Corpo bandistico di Sona e alcuni gruppi corali in “Addio mia bella addio”; la serata verrà organizzata per celebrare il 150° anniversario della seconda guerra d’indipendenza con inizio alle ore 21.

 

L’ultimo appuntamento del mese di giugno è previsto per il giorno 26: con l’occasione andrà in scena il gruppo teatrale “Le 21 elastiche” in “Il Matrimoniologo” presso il parco di Villa Romani con inizio alle ore 21.