Un cuore Alpino: celebrata a San Giorgio la festa del tesseramento delle Penne Nere

Domenica mattina 3 dicembre a San Giorgio in Salici si è svolta la festa del tesseramento del Gruppo Alpini della frazione e, come sempre, è stata una occasione di grande partecipazione della comunità.

Partendo dalla Baita, si è snodata per le vie del paese una lunga fila di penne nere, guidate dal Capogruppo Stefano Speri, assieme alle Associazioni d’Arma e con alla testa la banda di Sona con la sua musica coinvolgente a passo di marcia.

Gli Alpini non corrono mai, ma camminano sempre, non si fermano mai, e fa impressione questo serpentone di gente che oggi festeggia ma poi è sempre presente nelle situazioni di crisi buttando il cuore oltre l’ostacolo.

Dopo la deposizione delle corone di alloro e l’alzabandiera la meta è stata la chiesa con la messa, partecipata come le grandi occasioni, e il coro che ha colpito con due “cante” da far venire la pelle d’oca: “Signore delle cime” e “Cuore alpino”.

Vi è stata, quindi, la benedizione del celebrante Padre Mortaro al monumento dei caduti e il saluto del Sindaco Mazzi.

Finisce la festa ma resta l’impegno delle Penne Nere a essere presenti sempre dove c’è bisogno e sempre con il grande cuore alpino.

.