Un Baco in continua ascesa: in dicembre anche 2000 pagine lette al giorno

Ascolta questo articolo

Sono state vacanze natalizie quasi per tutti, ma non per il sito de Il Baco da Seta che ha dovuto lavorare e non poco per gestire l’imponente richiesta di pagine quotidiane, con picchi di 2000 al giorno.

Ma le statistiche non si fermano qui. Ciascuno dei centinaia di utenti giornalieri (con picchi che toccano i 1000 accessi di utenti diversi) si ferma sul Baco per quasi 4 minuti di media, segno che legge effettivamente le pagine proposte. Ogni utente legge dai 3 ai 4 articoli.

Tra le curiosità da commentare ci sono le nazionalità dei visitatori: vanno dal Vietnam (una visita in Dicembre), passando per l’Islanda (2 visite), e arrivando ai principali Paesi europei e mondiali. L’Italia guida la classifica totale con 30 mila visite totali in dicembre, 300 dagli Stati Uniti e sessanta dalla Gran Bretagna e Svizzera. In totale sono 47 i diversi Paesi da cui provengono le visite. Dall’Italia, la città che guida le ricerche è Verona, seguita dal Milano e … Mozzecane

Il navigatore del Baco utilizza per lo più Internet explorer (35%), Chrome (20%) e Firefox (18%). I dispositivi mobili più usati sono l’iPad e l’iPhone; distanziato si trova la terzo posto il Samsung GT N 7000. In totale sono 115 i dispositivi mobili da cui si naviga verso il Baco.

Su Facebook si completa la popolarità del Baco: sono quasi 3 mila e settecento gli amici del Baco. E non dimentichiamo ovviamente la nostra rivista cartacea di cento pagine, sulla quale maggiore si concentra lo sforzo della redazione: uscita in edicola il 15 dicembre in 2000 copie, è praticamente esaurita. A nome della Redazione e di tutti i collaboratori, un grosso grazie a tutti.