Un anno dopo… In sala Consigliare è stato ricordato Michele Cimichella

Un pubblico numeroso ed importante ha fatto da cornice alla cerimonia svolta in Sala Consiliare a Sona dove si è voluto commemorare Michele Cimichella, assessore nella precedente amministrazione, prematuramente scomparso il 25 ottobre del 2007.

 

La moglie, i familiari, i parenti, gli amministratori, le associazioni, gli amici, e tante persone erano presenti al primo anniversario per ricordarlo insieme, per ripercorrere quanto il Cimi ha lasciato nei nostri pensieri ma soprattutto nei nostri cuori.

 

Hanno voluto ricordarlo, con alcuni interventi e testimonianze, il Dott. Di Stefano, l’ex senatore Danieli e la sorella Monia Cimichella, che ha ringraziato, salutato e commosso tutti i presenti con alcuni toccanti passaggi del proprio discorso.

 

La moglie Elena ha poi ricevuto dalle mani del Sindaco e dell’Assessore una medaglia d’oro e una targa ricordo, nella memoria di Michele, per quanto fatto per la Comunità di Sona. Alla fine un saluto del Sindaco Mazzi, che ha voluto raccontare il proprio rapporto con Michele e ricordare la grande passione condivisa per il tifo all’Hellas Verona. Alle 18 e 30 poi, presso la Parrocchiale di Lugagnano, si è svolta la messa di suffragio.