Tzigano di Lugagnano: martedì 12 si presentano le candidature. Il 28 febbraio la sfilata

Ascolta questo articolo

Il nuovo anno è iniziato da pochi giorni e già si parla della nuova stagione carnevalesca.

Alle porte, infatti, la scadenza per la presentazione della candidatura a Tzigano 2016 del carnevale di Lugagnano.

“Stiamo cercando il nuovo volto di chi rappresenterà per tutto l’anno la maschera dello Tzigano nei vari paesi della provincia e non solo. Chiunque voglia provare questa bellissima esperienza – ci spiega Sonia Cordioli del Comitato Carnevale Benefico Lo Tzigano di Lugagnano – deve presentarsi martedì 12 gennaio alle ore 21, puntuali, presso la nostra sede che si trova nella taverna parrocchiale sotto la Chiesa”.

“Le caratteristiche principali che deve avere chi volesse candidarsi – prosegue Sonia – sono quelle di essere maggiorenne e di risiedere in Lugagnano, o praticante nella parrocchia di Lugagnano oppure esercente lavorativo in Lugagnano”.

Le successive tappe saranno il 24 gennaio le votazioni in piazza, il 29 gennaio l’investitura ufficiale ed il 28 febbraio la grande sfilata.

Lo scorso anno lo scettro dello Tzigano, arrivato alla trentatreesima edizione, era andato a Giancarlo Giacomelli “Charly” (nella foto sopra). Perché non candidarsi?

.