Trovato un ordigno a Sona, in località Fasani nei pressi del Tione

Ascolta questo articolo

In un campo in località Fasani a Sona in direzione Oliosi, a cinquanta metri dal fiume Tione, martedì scorso 27 novembre è stato ritrovato un ordigno bellico.

L’ordigno bellico inesploso, di circa 40 centimetri di lunghezza per un diametro di 10 centimetri, è stato trovato nel corso dei lavori di pulizia dei fossati della zona.

La zona è già stata messa in sicurezza mediante il posizionamento di transenne e segnaletica indicante il pericolo, e il Comune di Sona ha già provveduto ad avvisare la Prefettura di Verona, i Carabinieri di Sommacampagna e il Genio Guastatori di Legnago.