Trovato (e catturato) un grosso serpente in via Volturno

Questa estate 2014 ci sta riservando parecchie sorprese nel Comune di Sona, ma di quella capitata ieri forse proprio non si sentiva la mancanza. Attorno alle 21.30 di ieri mercoledì 16 luglio, infatti, nel popoloso quartiere di via Volturno a Lugagnano è stato trovato un grosso serpente nel giardino del condominio Acquamarina, all’altezza del civico 8e.

 

Il serpente, di notevoli dimensioni come si può vedere dalle foto di Simone Rocca, era incastrato tra il muretto di recinzione ed una cassetta elettrica.

 

Il ritrovamento del rettile è stato del tutto casuale ed è merito di un cane di nome Tommy, che ha cominciato ad abbaiare in modo molto insistente incuriosendo i proprietari. I quali si sono avvicinati per capire cosa ci fosse di strano che disturbava il cane, e hanno fatto la scoperta per nulla piacevole.

 

“Sul posto – come ci racconta Davide Prati – sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco, subito chiamati dal residenti, che non senza problemi e prestando la massima attenzione hanno provveduto alla cattura del rettile. I vigili del fuoco non sono riusciti a identificare in modo certo di che tipo di serpente si trattasse, anche se sembra assomigliare molto ad una vipera”. 

 

Grande e comprensibile è stata ovviamente la paura tra i condomini, anche nella considerazione di quanti bambini fossero all’aperto in quel momento, approfittando della bella serata estiva.