Trionfale vittoria per gli Allievi dello United Sona P.S.G al Memorial Dandelli

Al termine di una partita elettrizzante lo United ha superato ai calci di rigore il team S.Lucia Golosine e si è aggiudicato il trofeo Marcy 14ma edizione del Memorial Marcello Dandelli nella categoria allievi.

Dopo aver vinto tutte le partite della fase eliminatoria la squadra di mister Sperani ha incontrato sul campo di Erbè i pari età del team S.Lucia per contendersi il trofeo messo in palio dalla efficiente organizzazione che ogni anno raduna centinaia di ragazzi nel Memorial Dandelli, torneo in ricordo di giovane atleta prematuramente scomparso.

La contesa è iniziata con un momento molto emozionante culminato con la sfilata sul terreno di gioco degli atleti di entrambe le squadre accompagnati dai propri genitori ad ascoltare a centrocampo l’inno nazionale.

Poi l’arbitro Sordo ha dato il via alle ostilità e per tutto il primo tempo si è assistito ad una contesa equilibrata con grande accortezza tattica da entrambe le formazioni che, ben coperte, hanno però costruito poche occasioni da gol.

Di tutto altro registro il secondo tempo che ha visto un avvio fulminante dello United che andava in vantaggio immediatamente con Petre, lesto ad arpionare e concludere a rete una palla vagante in area, e subito dopo portarsi sul 2-0 con Germanò il quale fulminava il portiere avversario con un rasoterra sul primo palo.

allievi united sona (1)Il team S.Lucia stordito dal doppio svantaggio ha faticato a riprendersi e dopo aver rischiato di subire il terzo gol che avrebbe affossato le sue speranze, è riuscito al 48° con Valente a ridurre le distanze ed a riaccendere la gara che è diventata improvvisamente vibrante ed appassionante anche sugli spalti dove i numerosi tifosi, comunque esemplari nella correttezza, sostenevano con vigore una e l’altra parte.

Nonostante la pressione costante degli avversari ci sono state parecchie le opportunità per lo United di chiudere i conti ma prima il palo su una conclusione di Petre e poi una prodigiosa uscita del portiere avversario su Germanò lanciato solo a rete, hanno lasciato il punteggio aperto sino all’ultimo istante quando la beffa si è materializzata con la rete di Strepparava del team S.Lucia che, pareggiando ha trascinato i suoi ai calci di rigore.

La lotteria dei rigori pur nella sua crudeltà non poteva essere finale più avvincente per una contesa che ha raggiunto alti picchi di pathos e che ha visto svanire la meritata vittoria nei tempi regolamentari dello United  a causa delle numerose occasioni da gol fallite.

La sequenza dei tiri dal dischetto è stata interminabile e soltanto dopo sette realizzazioni per parte, con l’errore di R. Maranelli dello United sembrava ad un passo dalla  risoluzione; ma anche Strepparava del team S.Lucia subito dopo calciava a lato e si andava quindi ad oltranza fino al decisivo errore di Bonafini che di fatto consegnava il trofeo nelle mani dello United.

A seguire grandi scene di esultanza sugli spalti e in campo dove i nostri valorosi ragazzi celebravano la vittoria spruzzando spumante da una bottiglia magnum ed ebbri di felicità concludevano una stagione molto positiva complimentati  anche dai vertici societari presenti negli spogliatoi.

I festeggiamenti per i nostri ragazzi sono poi proseguiti a Trevenzuolo dove al cospetto di un numeroso pubblico si è svolta  la cerimonia di premiazione in cui è stato loro consegnato  il prestigioso trofeo a cui si è affiancato anche un premio per Matteo Ruella nominato miglior portiere della manifestazione.