Ascolta questo articolo

Ieri sera 31 marzo si è tenuta una seduta del Consiglio Comunale. Alle spalle del Sindaco e della Giunta svettano – come da foto scattata durante una pausa della seduta – tre bandiere tricolori, per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia. Da notare però che due su tre, indicate dalle frecce, sono state appese con i colori invertiti. L’art. 12 della Costituzione prevede infatti che la sequenza dei colori deve essere verde, bianco e rosso, a tre bande verticali di eguali dimensioni. Che sia il caso di girare le bandiere?