Tragico incidente con il trattore: muore Franco Benedetti di Lugagnano, abitava in via Betlemme

Una tragedia, un’ennesima morte sul lavoro, ha colpito ieri Lugagnano. Attorno alle 10.30 a Sommacampagna, in via Madonna di Monte, Franco Benedetti di Lugagnano è deceduto a causa di traumi causati dal ribaltamento del trattore sul quale stava lavorando.

Sul luogo dell’incidente è subito giunta un’ambulanza chiamata da un’altra persona che stava lavorando nella stessa zona ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: è deceduto sul colpo e quando i medici sono intervenuti non vi era purtroppo più nulla da fare.

Franco Benedetti, che abitava in via Betlemme a Lugagnano, stava lavorando con il suo trattore rosso ed il rimorchio carico di diserbante quando ha probabilmente perduto il controllo del mezzo mentre era impegnato nel disinfestare un’area dalle erbacce, finendo in una breve ma ripida scarpata che costeggia un vigneto. Un ribaltamento fatale.

Per recuperare il cadavere sono intervenuti i Vigili del Fuoco (nella foto). Sul posto sono sopraggiunti anche gli ispettori dello SPISAL, il servizio di prevenzione infortuni negli ambienti di lavoro, assieme ai Carabinieri della Stazione di Sommacampagna che hanno eseguito i primi rilevamenti.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews