Tra San Zeno e Castelvecchio: proseguono le uscite del Corso Conoscere Verona dell’Università Popolare di Sona

Sono ripresi a pieno ritmo i tanti corsi e le tante attività della nuova annata dell’Università Popolare di Sona, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sona.

La mattina di sabato 2 dicembre è stata dedicata ai ben 33 studenti del Corso Conoscere Verona ad una visita in città.

Mentre gli scorsi anni i partecipanti al corso avevano approfondito il periodo romano e quello medievale; quest’anno si continua con l’inizio dell’Età Moderna, che a Verona coincide con l’avvento della Serenissima Repubblica di Venezia. Nel primo trimestre il corso affronta dunque il XV secolo e, da un punto di vista stilistico, le arti tra Pisanello e Mantegna. 

Nell’uscita gli studenti si sono mossi per Verona sulla scia della rivoluzione della pittura a Verona, tra la Pala della Basilica di San Zeno e le collezioni “ritrovate” al Museo di Castelvecchio. Ad accompagnare gli studenti con la consueta competenza l’insegnante Giulia Sartea.

Nelle foto il gruppo durante la visita.

.

 

Related posts