Torna Buonanotte Sognatori, è la quindicesima edizione

Ascolta questo articolo

I genitori dell’associazione Cavalier Romani di Sona hanno il piacere di presentare la quindicesima edizione della Rassegna di teatro per famiglie “Buonanotte Sognatori”, con la collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Sona, rinnovata da una serie di novità sia nelle rappresentazioni che nella promozione delle serate.

 

Il programma conferma un calendario di 5 eventi che si svolgeranno a partire da novembre fino a marzo 2012 presso il Teatro Parrocchiale di Sona.

 

La prima serata è in programma sabato 12 novembre alle 20.30 con la rappresentazione di “Vita da gatto – Le grandi avventure di un cucciolo” della compagnia Ferruccio Filippazzi. Lui si chiama Bianco ed è un gatto. Insieme con il papà, che gli insegna le cose fondamentali della vita come il colore ed il ritmo, vive in un brandello d’orto scampato non si sa come al devastante abbraccio di cemento della città…

 

Lo stile è sempre quello, creare una occasione in cui le famiglie hanno l’opportunità di andare a teatro con i propri figli dando valore a questo significativo momento di socializzazione e di crescita.

 

Le novità riguardano: una selezione di nuove compagnie, l’ingresso libero, il coinvolgimento di un main sponsor “Centro estetico Eden” ed una promozione di frutta biologica a cura della Cooperativa La primavera di Raldon che sarà consegnata a tutti i bambini a fine spettacolo.

 

Quest’anno la ricerca della sostenibilità economica della rassegna, in tempi di tagli, è stata compensata dalla individuazione di sponsor vicini allo stile educativo che si intende trasmettere. Allo stesso tempo si va incontro alle famiglie con l’ingresso libero. 



Di seguito il calendario della rassegna:
Sabato 12.11.2010 ore 20.30
Giovedì 8.12.2011 ore 20.30
Sabato 28.01.2012 ore 20.30
Sabato 25.02.2012 ore 20.30
Sabato 31.03.2012 ore 20.30

 

 

Articolo precedenteIl 4 novembre nelle frazioni
Articolo successivoMarronata a Lugagnano
Enrico Olioso
Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani, socio Avis dal 1984 e di Pro Loco Sona dal 2012. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014 e del progetto Giovani ed Associazioni attivato nel 2020.