Tentativo di incendio questa notte presso la piazzola di Lugagnano

Una brutta sorpresa stamattina per gli operatori della piazzola ecologica di Lugagnano. All’apertura hanno potuto riscontrare i segni di un tentativo di dare fuoco al container del verde, avvenuto nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 luglio. Macchie di gasolio per terra (che gli operatori hanno subito coperto di segatura, vedi foto) e segni di combustione sul container testimoniano del tentativo per fortuna non arrivato a generare un incendio completo,  potenzialmente molto rischioso.

 

La dinamica di quanto accaduto è ancora tutta da ricostruire, ma – suggeriscono gli operatori della piazzola – un’ipotesi potrebbe essere quella di un gesto vandalico come ritorsione per l’impossibilità di rubare motori e pezzi di ricambio, che da qualche tempo vengono messi al sicuro in una gabbia chiusa a chiave.

 

Articolo precedenteCessa dal servizio il Dott. Tosco. E 1300 cittadini restano senza medico
Articolo successivoCarabinieri: stop è definitivo. Il neo Sindaco “ho scoperto che i soldi non c’erano”
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews