TAV a Sona: Da martedì sera chiude la strada provinciale Morenica per lavori sul sottopasso ferroviario

Dopo la tanto attesa riapertura del sottopasso della Rampa tra Lugagnano e Caselle lo scorso 10 luglio, proseguono i lavori per la realizzazione dell’infrastruttura TAV su tutto il territorio di Sona.

Un importante intervento sulla viabilità e quello che interessa la trafficata strada provinciale Morenica, che per alcuni giorni viene chiusa al traffico per lavori sul sottopasso ferroviario tra Sona e Sommacapagna. Dalle ore 20 di martedì 5 settembre fino alle ore 6 di venerdì 8 settembre, il sottopasso ferroviario sulla strada provinciale SP26 (nella foto di Mario Pachera) subirà infatti una temporanea chiusura.

Questa interruzione della viabilità si è resa necessaria per consentire l’intervento di adeguamento della livelletta stradale, proprio nell’ambito dei lavori per la realizzazione della TAV. Durante i giorni di chiusura, il traffico veicolare sarà deviato su via Morsara per poi passare da località Siberie. Una possibile alternativa è quella di passare da località Valle.

Sul prossimo numero del Baco, in edicola da sabato 30 settembre, è presente un ampio servizio sulla situazione della realizzazione della TAV sul nostro territorio, con anche le tempistiche per ricostruzione del ponte sull’autostrada A4 nei pressi di San Giorgio in Salici e per l’apertura della ciclabile che attraversa il sottopasso della Rampa.

Nella sezione speciale del nostro sito dedicata proprio alla realizzazione della TAV a Sona è possibile restare sempre informati su ogni novità che interessa direttamente il nostro territorio.

Francesco Lorenzini
Nato a Villafranca nel 1995, risiede a Lugagnano. Ha conseguito la maturità scientifica presso l'istituto Enrico Medi di Villafranca e la laurea triennale in Ingegneria Gestionale presso l'Università di Padova. Lavora nell'ambito dello sviluppo web e dei software gestionali.