Dipendenze dei giovanissimi: cosa possiamo fare noi genitori di Sona?

Ridiamo valore alla comunità ed interessiamoci degli altri, non per stupidi pettegolezzi ma per un sempre più sentito interesse, quali adulti che educano e sostengono i nostri giovani nella loro crescita. Abbiamo il coraggio di andare a parlare con i genitori dei ragazzi che pensiamo essere problematici o con altre agenzie educative che potrebbero dar loro una mano, riscopriamo nei nostri paesi il valore dell’educazione del villaggio, perché ci interessiamo e ci curiamo di tutti i figli come fossero nostri.

Venerdì tutti al cinema con ANTS, Onlus per l’autismo di Lugagnano

In programma la visione del film “Quanto basta”, pellicola girata nel 2018 da Francesco Falaschi, che ruota intorno alla storia di un ragazzo con sindrome di Asperger appassionato di cucina: l’intento dell’iniziativa di Ants è, come sempre, quello di sensibilizzare sul tema dell’autismo e della diversità come preziose risorse e opportunità di incontro con l’altro.

Usi pannolini lavabili? Il Comune di Sona ti finanzia metà di quanto spendi

Il contributo è pari al 50% della spesa complessiva sostenuta per gli acquisti, fino ad un massimo di € 150 per ogni bambino. Per accedere al contributo è sufficiente compilare l’apposito modulo e presentarlo al Servizio Ecologia del Comune di Sona, unitamente ad un documento di identità e alla fattura/scontrino fiscale che attesti l’acquisto dei pannolini lavabili.