Su una rivista nazionale il libro di informatica di un fondatore del Baco

Non capita tutti i giorni che un libro sia recensito su riviste nazionali e, certo, è ancora più raro trovarsi il libro scritto da concittadini.

 

Sul numero della rivista “Viversani e belli” del 19 settembre (nella foto) due amici della nostra Redazione, Gianmichele Bianco e Simonetta Tinazzi, (il primo anche tra i fondatori del Baco quattordici anni fa), sono stati recensiti per il libro che hanno scritto sul tema di grande attualità dell’informatica per i bambini. Il libro si intitola “Nel regno di Si Piuh”, Edizioni Terra Ferma.

 

Un libro che tra l’altro Gianmichele Bianco adotta come uno dei testi fondamentali per il corso di informatica che tiene presso l’Università di Padova per la Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria.

 

Simonetta Tinazzi, invece, è insegnante di Lettere, Storia e Geografia alle scuole medie di Bussolengo e certo la sua competenza letteraria è servita per l’ottima stesura.

 

La recensione che viene fatta sulla rivista è molto simpatica“Un diario di viaggio che racconta un percorso di otto giorni durante i quali il piccolo Lorenzo, protagonista della storia, scopre la magia di un particolarissimo regno, che poi non è altro che la metafora di un computer. Un libro, davvero stimolante, può rappresentare un valido aiuto per un armonioso primo incontro tra bambini e informatica.”

 

Da non perdere, dunque. Complimenti agli autori.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews