Spaccio nel parcheggio della Grande Mela: un arresto

Lunedì scorso 13 novembre i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Villafranca hanno fermato un uomo di quarant’anni con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Era qualche giorno che i militari dell’Arma tenevano d’occhio l’uomo, di origini marocchine, che vedevano muoversi con fare sospetto nei parcheggi esterni della Grande Mela a Lugagnano.

Lunedì, come si diceva, i Carabinieri lo hanno notato mentre stava confabulando con un automobilista. Arrivati nei pressi dell’auto, l’uomo ha tentato di ingoiare un involucro bianco. A quel punto è stato immobilizzato e nell’involucro i Carabinieri hanno trovato della cocaina, mentre in mano l’uomo teneva circa 160 euro.

Davanti al Giudice, che ha convalidato l’arresto, il quarantenne ha patteggiato tre mesi di carcere e 600 euro di multa.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews