SOS di Sona cerca volontari: Al via il corso per soccorritori

Ascolta questo articolo

L’Associazione SOS di Sona organizza un corso per soccorritori volontari d’ambulanza, che sarà presentato durante il primo incontro di lunedì 1 ottobre alle ore 21 presso la Baita Alpini di Via Caduti del Lavoro – Lugagnano (a fianco dell’Ufficio Postale).

La durata del corso è di circa cinque mesi, compresa la sosta natalizia, con due lezioni settimanali della durata di due ore il lunedì e mercoledì, ed alcuni incontri il sabato. Gli incontri saranno condotti da istruttori, medici ed infermieri dell’Associazione, in stretta collaborazione con il Centro di Formazione del SUEM 118 di Verona Emergenza.

Il programma prevede lezioni teoriche e pratiche sulle principali tecniche d’intervento in emergenza sanitaria: rianimazione cardio-polmonare, trattamento del traumatizzato, primo soccorso ed assistenza al medico.

Durante la parte pratica, saranno utilizzati presidi didattici come manichini per esercitarsi alla rianimazione cardio-polmonare, e materiale sanitario utilizzato sulle ambulanze: defibrillatori, barelle e presidi sanitari per immobilizzare il ferito. Il corso rappresenta certo un impegno in termini di tempo, ma è un’esperienza unica nel suo genere: i volontari al termine della formazione, superato un test finale, potranno prestare servizio sulle ambulanze del SOS, affiancando medici ed infermieri qualificati in emergenza sanitaria.

Si potrà anche far parte dei volontari della Protezione Civile, squadra del SOS attiva da 5 anni sempre reperibile in caso d’allertamento della Protezione Civile Nazionale.