Sona: Ultimati i lavori di ripristino del muro della Guglia

È recente la comunicazione, giunta in redazione qualche giorno fa, che il famoso muro della Guglia presente nel Parco di Villa Trevisani a Sona è stato ripristinato.

Ricordiamo infatti che il 28 marzo 2013 il muro di recinzione del parco nei  pressi della Guglia crollò a causa della abbondanti piogge. L’evento interessò una porzione di circa 20 metri, ma, a causa delle precarie condizioni statiche dei lati in adiacenza, l’intervento complessivo si è dovuto realizzarlo per una lunghezza di circa 26 metri.

I lavori erano stati affidati mediante procedura negoziata all’Impresa Bruno Campagnari S.r.l. di Caprino Veronese con il ribasso del 23,17%. L’importo di contratto è stato di € 43.183,30 di cui € 4.000,00 per oneri della sicurezza.

I lavori sono iniziati in data 1 settembre 2015 ed ultimati il 15 novembre scorso. Particolarità dei lavori è stata la posizione poco accessibile che ha costretto ad operare dal lato del parco con non pochi problemi di intervento in cantiere.

La soluzione realizzata a regola d’arte si presenta adesso in modo convincente sia dal punto di vista estetico che funzionale.

Un parco quello di Villa Trevisani che avrebbe bisogno di qualche altro intervento, a partire dal restauro conservativo della Guglia. Chissà se un giorno anche questo sogno potrà realizzarsi.

Nelle foto il muro dopo il restauro e prima dell’intervento.

.

.