Sona: tentano di rubare il motore di un cancello, arrestati

Ascolta questo articolo

Il fatto è successo qualche giorno fa. A Sona presso la sede dell’ex calzaturificio Rosetta – fallito sei anni fa – due uomini di 30 e 27 anni hanno smontato e tentato di rubare il motore del cancello elettrico.

Furto finito male in quanto dietro loro erano appostati i Carabinieri, che li aspettavano e che li hanno arrestati.

I due uomini non hanno precedenti penali e in aula hanno ammesso le loro intenzioni, giustificandole con il difficile momento economico.

Motore quindi riconsegnato al curatore fallimentare dell’ex calzaturificio e i due uomini liberi in attesa del processo.

.