Sona, sventata una rapina alla tabaccheria a Sona capoluogo

Sabato scorso 5 dicembre solo il pronto intervento dei Carabinieri di Sommacampagna ha impedito che la tabaccheria a Sona capoluogo, in via Valle, fosse rapinata.

Al momento della chiusura, mentre la proprietaria stava abbassando la basculante, due giovani con il passamontagna si apprestavano ad intervenire per effettuare una rapina, ma sono stati fortunatamente fermati dai militari dell’Arma, che si erano insospettiti alla vista di uno scooter con la targa coperta.

Alla vista dei Carabinieri i due ladri sono scappati. Uno è stato comunque fermato e arrestato mentre l’altro è riuscito a fuggire.

I due sono veronesi, uno ventenne e l’altro – quello scappato – sedicenne. Pure il sedicenne è stato comunque identificato ed è ora ricercato.

Il ventenne è ora in carcere a Montorio, in attesa dell’udienza di convalida.

.