Sona: sabato si inaugura il nuovo campo da rugby. Presenti anche due campioni della Nazionale

Sabato 24 settembre, dopo tante, tantissime traversie e dopo tanto, troppo tempo, finalmente si inaugura a Sona il nuovo campo da rugby dove giocherà il West Verona Rugby Union.

Il 16 ottobre 2014 vi è stata la firma tra il Comune di Sona e il Presidente del West Verona Rugby della convenzione per la gestione del Campo di San Quirico a Sona per i prossimi quindici anni.

Il campo è stato ampliato in modo da poter essere omologato per le partite fino alla serie B, gli spogliatoi sono stati rifatti e finalmente abbiamo anche la nostra ‘Club House’ – spiegano dal West Verona Rugby – il luogo sacro del rugbista dove a fine partita, il cosiddetto ‘terzo tempo’ vincitori e vinti si ritrovano assieme attorno ad un boccale, o più…, di birra.

Vogliamo festeggiare – proseguono dalla società rugbistica – perché questa nuova struttura ci darà la possibilità di dare ancora maggiore visibilità al nostro bellissimo e bistrattato sport. Insieme a noi ci saranno anche due campioni della Benetton Rugby Treviso e giocatori della Nazionale Italiana, Filippo Filippetto e Luca Morisi. Durante la festa organizzeremo una raccolta fondi per Celeste Carrer, una bimba affetta da atrofia muscolare spinale (VEDI IL VIDEO DEDICATO A QUESTA RACCOLTA FONDI).

Il programma della giornata prevede alle ore 15.30 partita amichevole della nostra squadra seniores contro la Rotaliana Rugby e alle 17.30 inizio ufficiale festa apertura campo sportivo di Sona. Alle ore 18 foto di gruppo e foto delle squadre e alle 19.30 presentazione franchigia giovanile Valpolicella West Verona Rugby.