Sona: il Consorzio di Bonifica ripara la condotta irrigua in pressione dell’impianto di Spolverina

​​​​Il Consorzio di Bonifica Veronese ha concluso un intervento sull’impianto di irrigazione in pressione di Spolverina.

La manutenzione si è resa necessaria per riparare una condotta irrigua nelle località Cascina e La Grola del Comune di Sona.

I tecnici del Consorzio avevano rilevato, infatti, una notevole perdita di acqua verificatasi in seguito alla rottura delle tubazioni consortili in ferro. I danni era stati causati da scariche elettriche accidentali.

Ora, dopo l’intervento, è stata ripristinata la piena efficienza dell’impianto di irrigazione.

Il Consorzio di Bonifica Veronese si estende su una superficie di 160mila ettari, interessando 70 Comuni. La bonifica coinvolge una superficie di complessivi 107.532 ettari di cui 8.148 ettari relativi ad aree urbane. I corsi d’acqua su cui vengono effettuate le manutenzioni sono 671 per una estensione di 2550 km.

L’irrigazione si divide in irrigazione strutturata a pioggia su 8.782 ettari serviti da 834 km di rete in pressione; irrigazione strutturata a scorrimento su 25.313 ettari serviti da 1.841 km di canali ed irrigazione di soccorso su 53.786 ettari serviti da una rete di 1.990 km.

Le opere di presa, da cui il Consorzio deriva la risorsa idrica, sono 42, ubicate sul territorio, per complessivi 810 milioni di metri cubi d’acqua.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews