Sona: Il Comune investe 47mila euro per la pulizia delle caditoie

Il servizio di pulizia caditoie e griglie stradali sul territorio del Comune di Sona è tra le attività poco appariscenti ma che risultano fondamentali, soprattutto in considerazione delle precipitazioni di forte intensità, di frequente concentrate in un tempo esiguo, che hanno colpito il Veneto anche nelle scorse settimane.

Il servizio viene programmato dal settore strade del Comune di Sona per garantire un corretto deflusso delle acque meteoriche e ha già riguardato la pulizia di 395 caditoie a Palazzolo, 234 caditoie a San Giorgio in Salici e della quasi totalità delle 580 caditoie presenti a Sona mentre, per quanto riguarda Lugagnano, la pulizia delle 1630 caditoie sul territorio è iniziata lo scorso anno e sarà completata entro l’estate. La spesa sostenuta per il servizio servizio nel biennio 2023-2024 è di 47mila euro.

Alessandro Ceradini
Nato nel 1980 residente al Basson da generazioni, ragioniere diplomato all’Istituto Tecnico Commerciale Lorgna. Lavora al Consorzio di Bonifica Veronese. Adora la compagnia, la buona cucina, viaggiare e passare del tempo con i suoi cani. Oltre a scrivere, grazie alle patenti conseguite, realizza video ed immagini con l’uso di droni.