Sona: giovedì importante serata del Comitato Genitori sul problema droghe

Ascolta questo articolo

Il Comitato Genitori di Sona, sempre attivo nel proporre iniziative culturali e formative, organizza per giovedì 6 ottobre un’importante serata sulla prevenzione delle droghe.

La serata, organizzata con la Fondazione Pesciolino Rosso e con il patrocinio del Comune di Sona, sarà incentrata sulla terribile storia di Emanuele, un ragazzo di sedici anni che nel 2013 dopo una festa nella quale ha provato delle sostanze stupefacenti si è gettato in un fiume.

A raccontare il dolore indicibile e a parlare del valore del dialogo tra genitori e figli sarà Gianpietro, papà di Emanuele.

L’incontro si tiene in sala consigliare a Sona con inizio alle 20.30, ed è destinato soprattutto ai ragazzi dalla prima media fino ai vent’anni.