Sommacampagna ha festeggiato le 84 coppie più longeve, una si è unita in matrimonio nel 1954

L’amministrazione comunale di Sommacampagna ha festeggiato ottantaquattro coppie che quest’anno raggiunto i 50, i 60 e i 70 anni di matrimonio.

Domenica 11 febbraio, dopo la messa nella chiesa parrocchiale, in una gremita sala degli Affreschi, il sindaco Fabrizio Bertolaso e l’assessore Eleonora Principe hanno consegnato un attestato ed una rosa a ciascuna coppia.

Tra le coppie celebrate, una si è unita in matrimonio nel 1954, quindi 70 anni fa, venti sono sposate da 60 anni e ad altre sessantatré hanno festeggiato le nozze d’oro, il traguardo del mezzo secolo. Nel corso della cerimonia pubblica, inevitabile è stato tornare con il pensiero agli anni del boom economico, quando anche Sommacampagna visse grandi cambiamenti e le giovani coppie guardavano al futuro con grande speranza e, numerose, decidevano di compiere il grande passo e sposarsi.

L’augurio che mi sento di fare ai nostri giovani, è quello di guardare con altrettanta speranza e positività al futuro. Queste coppie, capaci di sorridersi e tenersi per mano dopo così tanti anni, sono un patrimonio della nostra comunità” ha dichiarato il sindaco di Sommacampagna.

Una cerimonia molto partecipata anche perché ha coinvolto tutto il territorio comunale, dato che ventisei coppie risiedono a Caselle, otto a Custoza e cinquanta a Sommacampagna.

Un bel momento per rimarcare l’importanza della famiglia come nucleo fondante della società – ha sottolineato dall’assessore Eleonora Principe. L’amministrazione in questi anni ha voluto favorire iniziative che mettano al centro le persone e le loro storie, e che diano importanza alle persone stesse, perché la storia di ciascuno di noi crea le diversità che danno vivacità al nostro tessuto sociale”.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews