Sommacampagna, domenica torna il Mercato della Terra nel giardino di piazza della Repubblica

Domenica 4 giugno dalle ore 9 alle 13, nel giardino di piazza della Repubblica, torna l’appuntamento con il Mercato della Terra Slow Food a Sommacampagna.

Oltre una trentina di piccoli produttori e artigiani del cibo della provincia di Verona e delle province limitrofe (Mantova, Brescia, Trento e Rovigo) selezionati da Slow Food Garda Veronese accoglieranno i visitatori con i loro prodotti buoni, puliti e giusti. L’offerta dei produttori presenti, la loro storia, la qualità e numerose ricette, sono consultabili sul portale www.mercatidellaterra.cloud.

Contemporaneamente al Mercato della Terra Slow Food di Sommacampagna, domenica la suggestiva cornice della Sala degli Affreschi ospiterà alle ore 10.30 un inno alla Primavera, tra versi di poesie e sublimi note d’arpa. Un’ode alla lentezza sulle note dell’arpista Nazarena Recchia e le letture a cura di Elisabetta Sambugar. L’iniziativa rientra anche tra le attività di promozione del libro e della lettura sostenute dai “Borghi della Lettura” e dal “Centro per il libro e per la lettura” che ha conferito a Sommacampagna il riconoscimento di Città che legge.

Sempre domenica saranno eccezionalmente aperte al pubblico le chiese di San Rocco e di Sant’Andrea a Sommacampagna.

Giulio Braggio
Abita a San Giorgio dalla nascita (14 marzo 1960). Sposato con Paola, è attivo da sempre nel mondo del volontariato. Ha fatto anche un’esperienza politica a livello locale come Consigliere comunale dal 1990 al 1998. Da una decina d’anni lavora nel sindacato Cisl. E’ appassionato di fotografia, informatica, automobilismo e amante dei cani. Collabora con il Baco da Seta dal 2002.