“So nà in giro”, grande successo per la prima magnalonga di Sona

Grande successo per la manifestazione «So na’ in giro», che ha portato la formula della magnalonga anche a Sona capoluogo. Domenica 14 luglio, sono state più di un centinaio le persone che, divise in quattro gruppi, hanno aspettato il loro turno di partenza al parco «Alessandro Fasoli» di via Donizetti.

 

Dieci le tappe previste dal percorso. La prima fermata è stata all’osteria San Quirico, dove è stata servita la pizza. Poi, il percorso è proseguito attraverso la campagna, lungo i sentieri sterrati che collegano le diverse contrade del territorio collinare. All’azienda agricola Girelli, l’associazione «Sona in 4 passi» ha servito un piatto con pane e salame, su una base di sottoaceti. Pane e salame anche alla Centurara, dove c’era la Fidas di San Giorgio in Salici.

 

Agli impianti sportivi, con i «Disonauri», è stato servito il riso freddo. Tappa suggestiva all’azienda agricola Nonna Rosa, dove i partecipanti – che hanno trovato anche delle gustosissime bruschette al pomodoro – sono stati accolti con la musica del maestro Fabrizio Olioso, accompagno dal padre e dalla figlia.

 

Prima di arrivare in centro paese, tappa all’azienda biologica Valecia, con verdure grigliate, uova e melone. Lì, è stato possibile rinfrescarsi con i getti di vapore, che – dato il grande caldo della giornata – sono stati davvero apprezzatissimi.

 

Sotto gli archi di piazza Vittoria, El Bareto, la Botega di Cherubini e la Macelleria Massagrande hanno offerto straccetti di manzo e verdura fresca. Poi, è toccato all’assaggio di formaggi, servizi dal ristorante El Bagolo. All’azienda agricola Sparici Landini, i partecipanti hanno potuto ristorarsi con una gustosissima crostata. La manifestazione si è conclusa nel parco di San Quirico, dove è stata servita l’anguria.

 

Tante le bollicine versate nelle diverse tappe: con l’occasione è stato infatti possibile assaggiare i vini prodotti dalle cantine del territorio. Molti i bambini presenti, a piedi o sui passeggini. Qualcuno ha anche portato il proprio amico a quattro zampe.

 

Ad organizzare la manifestazione sono stati alcuni ragazzi del paese, con la collaborazione della Pro Loco. Complimenti a loro per la bellissima iniziativa! 

 

Nella pagina facebook della manifestazione è possibile vedere molte altre foto della bella giornata.