Si riunisce il Consiglio Comunale, si parla anche di impianti sportivi

Giovedì prossimo 20 maggio alle ore 20.30 in sala consiliare a Sona Capoluogo si tiene la seduta del Consiglio Comunale per l’esame degli argomenti rimasti da trattare nella seduta del 30 aprile scorso, di seguito elencati:

 

13. Comunicazione al Consiglio comunale in merito all’utilizzo del fondo di riserva (art. 17 Regolamento di contabilità);

14. Approvazione convenzione quadro per la gestione associata con la Provincia di Verona di funzioni e servizi;

15. Esame mozione “Acqua bene pubblico” presentata dai Consiglieri del gruppo consiliare “L’Incontro”;

16. Esame interpellanze ed interrogazioni;

17. Approvazione nuovo Regolamento per la gestione e l’uso degli impianti sportivi comunali;

18. Esame mozione presentata dal gruppo consiliare “L’Incontro” ad oggetto “Riduzione compensi ed indennità di carica dei membri dei Consigli di Amministrazione di tutti gli enti e le aziende direttamente o indirettamente collegate al Comune di Sona”;

19. Esame mozione presentata dal Consigliere comunale Pantano Carmelo ad oggetto “Intitolazione Via o Piazza o altro luogo di pubblico interesse a Bettino Craxi”;

 

A questi argomenti vengono aggiunti i seguenti:


20. Variazione n. 1 al bilancio di previsione e.f. 2010 – Utilizzo parte dell’avanzo di amministrazione 2009 e modifica al piano triennale delle opere pubbliche 2010/2012 ed elenco annuale 2010;

21. Modifiche ed integrazioni alla deliberazione di Consiglio comunale n. 55 del 30.11.2009 ad oggetto “Servizio distribuzione gas metano – Determinazioni”;

22. Variante urbanistica n. 41: “Regolamento per l’edilizia sostenibile e il risparmio energetico” allegato al Regolamento edilizio del vigente P.R.G. – Adozione ai sensi dell’art. 50, comma 4, L.R. n. 61/85 come sostituito dall’art. 1 L.R. n. 21/98;

23. Approvazione schema di convenzione per realizzazione opere di urbanizzazione in un ambito residenziale di completamento edilizio sito in Via Sturzo a Palazzolo di Sona di proprietà delle ditte Righetti Prosperino S.r.l. e F.lli Manzati.