Si corre a Lugagnano

Ascolta questo articolo

Domenica prossima 4 marzo, a Lugagnano, si svolgerà la 38esima edizione della corsa podistica organizzata dal Gruppo marciatori Rossetto. La partenza è prevista per le 8.30 dalla baracca Friuli di via Caduti del Lavoro. I percorsi proposti sono tre: quello lungo supera i sedici chilometri, quello medio è di circa 9 chilometri e mezzo, e quello breve è di circa 6 chilometri.

 

Il costo dell’iscrizione è di 2 euro e 50, prezzo intero con omaggio (250 grammi di tortellini tipo Valeggio e 500 grammi di pasta secca del pastificio Mazzi), oppure di 1 euro, prezzo intero senza omaggio.

 

Per evitare il parcheggio selvaggio e per scongiurare il conseguente rischio di multe, quest’anno gli organizzatori hanno messo a punto un dettagliato piano degli spazi che verranno destinati alle auto dei podisti: venendo da Verona si potrà parcheggiare nel piazzale delle scuole medie “Anna Frank” o nel campo sportivo adiacente all’istituto; venendo da Bussolengo si potrà parcheggiare lungo via Sacharov, su entrambi i lati, o dentro ad un parco privato adibito per l’occasione ad area di sosta; venendo da Sona si potrà parcheggiare nel piazzale del cimitero o nel campo sportivo della parrocchia; venendo da Caselle, infine, si potrà parcheggiare lungo via Stazione o in un altro parco privato.

 

L’anno scorso la manifestazione aveva portato a Lugagnano 4mila persone. Quest’anno, data anche la maggiore disponibilità di parcheggio, ci si attende almeno la stessa partecipazione, se non addirittura una partecipazione più elevata.