Sbarca anche a Sona la polemica contro il Presidente dell’Hellas Verona Setti

Prosegue la contestazione della Curva Sud nei confronti del Pesidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti. Nel corso della scorsa notte alcuni adesivi con foto e scritte sono stati appesi in tanti luoghi del veronese e in zone frequentate dall’imprenditore emiliano.

Adesivi sono, infatti, apparsi attorno al Bentegodi, nei pressi della sede del Verona, nell’area dello stadio di Mantova, sui cartelli stradali a Carpi e anche in tanti punti della provincia scaligera.

La protesta è arrivata nella notte anche nel Comune di Sona, dove i cartelli stradali di Sona capoluogo, Lugagnano, Palazzolo e San Giorgio in Salici sono stari ricoperti dagli adesivi di contestazione a Setti.

.

..

Articolo precedenteAl via anche a Sona un progetto di affido delle persone anziane. Per aiutare e coinvolgere
Articolo successivoMercoledì a Sona la seconda serata di Mondovisioni, con un film sulla corruzione in Sudafrica. La rassegna è curata da “Internazionale”
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews