San Giorgio: in tantissimi per il funerale di Lino Sartoretti

Si è tenuto martedì a San Giorgio in Salici il funerale di Lino Sartoretti, lo sfortunato pensionato di 57 anni che venerdì scorso è morto fulminato da un fulmine mentre era a passeggio con il suo cane.

In chiesa tantissimi amici e compaesani, e a fare da scenario labari e gagliardetti delle associazioni degli ex combattenti e tanti rappresentanti delle associazioni della frazione. Lino era infatti molto ben voluto per il suo impegno nel mondo del volontariato.

A celebrare il funerale il parroco di San Giorgio don James Paradiyil ed il Parroco di Palazzolo don Angelo Bellesini.

Accanto alla bara la moglie ed i due figli. Uno dei due, Giordano, ha suonato in chiesa il “Silenzio”, estremo saluto al papà scomparso troppo presto.

 .

Giulio Braggio
Abita a San Giorgio dalla nascita (14 marzo 1960). Sposato con Paola, è attivo da sempre nel mondo del volontariato. Ha fatto anche un’esperienza politica a livello locale come Consigliere comunale dal 1990 al 1998. Da una decina d’anni lavora nel sindacato Cisl. E’ appassionato di fotografia, informatica, automobilismo e amante dei cani. Collabora con il Baco da Seta dal 2002.