San Giorgio in Salici: finalmente oggi riapre il dispensario farmaceutico, in attesa della farmacia

dav

Dopo ben diciotto mesi di attesa, oggi lunedì 18 febbraio alle ore 10.30 a San Giorgio in Salici nella stessa sede della ex farmacia, in via Don Castello 8, ha finalmente aperto il dispensario farmaceutico.

I cittadini della frazione non ci speravano quasi più eppure, finalmente, potranno usufruire di un servizio indispensabile.

Tuttavia, il dispensario, assegnato alla Dottoressa Camilla Lanza, non è un’attività farmaceutica standard, in quanto rimarrà aperto con orario ridotto e non avrà l’armadietto degli stupefacenti, farmaci che hanno una regolamentazione diversa.

Il dispensario apre il lunedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18, il martedì dalle 9 alle 12, il mercoledì dalle 15.30 alle 19.30, il giovedì dalle 9 alle 12, il venerdì dalle 8.30 alle 12 e il sabato dalle 9 alle 12.

Si tratta comunque di una soluzione temporanea e di passaggio, in attesa della riapertura di una farmacia standard, che avverrà secondo le procedure previste dalla legge, quando si riaprirà il bando della Regione del Veneto.

Dell’annosa vicenda della farmacia di San Giorgio in Salici, e di tutti gli sviluppi attuali e futuri, parleremo sul prossimo numero del Baco, in edicola da sabato 2 marzo.

Articolo precedenteTAV a Sona: spunta l’idea di un progetto più leggero? Ma nel frattempo proseguono gli espropri
Articolo successivoSona: al giovane jazzista Zeno Merlini la borsa di studio “Severino Ridolfi” edizione 2019
Nasce il 28 febbraio 1985 e risiede a San Giorgio in Salici da sempre. Si è laureata con lode in Lingua e Letteratura Moderna e Contemporanea, ha tre Master e attualmente insegna ai ragazzi delle scuole medie. E' sposata con Carlo, un collega di università, e ha due bambini. Adora fare la mamma, cucinare torte e guardare film romantici.