Sabato a Sona un concerto dedicato… alla Luna, in occasione dei 50 anni dal primo sbarco

Sabato 30 marzo ore 20.45 in sala del consiglio a Sona, in occasione dei 50 anni dal primo sbarco dell’uomo sulla Luna, il Coro “Il mio Paese” ed i Clarinetti del Corpo Bandistico di Sona propongono una affascinante concerto dal titolo “Concerto sulla Luna”.

Sarà una serata di musica, poesia ed immagini molto ricercata e da non perdere. L’evento, condotto dal maestro Fabrizio Olioso, si svilupperà infatti in un alternarsi di musica, famosissime canzoni e parole.

L’apertura sarà a cura di un Allegro suonato dal gruppo clarinetti. Seguirà poi una prima canzone dal titolo “Il cielo è una coperta ricamata” con solista Anna Leoni accompagnata dai clarinetti e dal coro. Seguirà quindi una Romanza per soli clarinetti, ed una canzone dal titolo “Guarda che Luna” con solista Luisa Festa accompagnata dai clarinetti e dal coro.

Quindi nuovamente una canzone dal titolo “Moon river” con solista Isabella sempre accompagnata dai clarinetti. Il concerto continuerà poi con un Minuetto a cura del gruppo clarinetti e, a seguire, una canzone dal titolo “Vieni c’è una strada nel bosco” con solista Luciana Boron accompagnata sempre dai clarinetti e dal coro.

Sarà quindi la volta di un’altra canzone dal titolo “Maramao” con solista Beatrice sempre accompagnata da coro e gruppo clarinetti. Tornerà poi il gruppo clarinetti con un Rondò e quindi una nuova canzone dal titolo “Tintarella di Luna” con un gruppo di soliste del coro ed il gruppo di clarinetti che assieme al coro le accompagneranno.

La parte finale sarà a cura della solista Betty Zardini che canterà una canzone dal titolo “Memory”, quindi il gruppo clarinetti con “Moonlight Serenade” e gran finale con il coro che canterà “Un bacio a mezzanotte”.

La sequenza dei pezzi sarà intercalata dalla lettura di brani che faranno sempre riferimento alla Luna. Una serata insomma molto speciale da non perdere.

Enrico Olioso

About Enrico Olioso

Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani e socio Avis dal 1984. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014.

Related posts