Ruba al Flover “per fare un regalo”. Convalidato l’arresto, con obbligo di dimora a Sona

Una romena di 46 anni è stata colta in flagrante mentre rubava al Flover, il famoso garden center di Bussolengo.

La prima spiegazione data all’addetto alla sorveglianza che l’ha fermata assieme ad una complice è stata “Volevo fare un regalo al medico di mia madre, che la sta curando gratis”. Il problema è che nel baule della sua auto è stata contestualmente rinvenuta parecchia altra refurtiva, rubata in alcuni negozi del Centro Commerciale La Grande Mela.

Ad arrestare le due donne, che hanno precedenti di furti, sono arrivati i Carabinieri.

In tribunale il Giudice ha convalidato l’arresto e per la donna romena è scattato il provvedimento di divieto di uscire dal territorio del Comune di Sona, dove vive, e di rimanere nei confini di casa sua dalle 18 di sera alle 8 di mattina.

Per la sua complice, una 47enne bosniaca, obbligo invece di firma presso la Caserma dei Carabinieri.

.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews