Risposte all’Elettore PDL

Riceviamo e pubblichiamo, a firma Renato farina – consigliere comunale del Gruppo Misto e iscritto al PDL – una rispostaall’Elettore PDLche nel forum sta chiedendo informazioni sullo stato del partito nel Comune di Sona.

 

“In effetti, gent.mo/a elettore/elettrice PDL, non ha tutti i torti, la vita politica è fatta di movimento che deve essere trasparente e questo a volte nel nostro piccolo impegno politico locale manca.

 

La comunicazione è la componente più importante nelle relazioni interpersonali e io mi sento molto in debito verso questa dote che nella mia vita non ho imparato molto ma anche imparare non è facile.

 

Io mi sono iscritto al “POPOLO DELLA LIBERTA’” quando è nato qualche tempo fa e mi sono iscritto perché nel panorama politico nazionale (quello che dovrebbe insegnarci tutto a tutti…) lo statuto del PDL è l’unico che fa riferimento alla “CARTA DEI VALORI” del PPE che è un documento di alto significato e che può essere trasferito a tutte le persone che hanno passione politica ben oltre il colore degli schieramenti che a volte condizionano il nostro impegno.

 

Il PDL a Sona è in costruzione e attualmente è retto da un commissario , Cons. Reg. Giancarlo Conta, nominato dal coordinamento provinciale a cui spettano tutte le nomine relative all’organizzazione locale del partito. Abbiamo accolto il commissario tutti con grande disponibilità e mettiamo in campo (penso di interpretare un pensiero diffuso) la volontà per costruire un PDL capace di proposte forti per la nostra gente.

 

In Consiglio Comunale il PDL conta nove consiglieri , sette di maggioranza e due di opposizione iscritti al PDL nel “gruppo consigliare misto”, il sottoscritto e Gianluigi Mazzi che è stato candidato Sindaco nelle ultime amministrative della lista civica “L’Incontro” dalla quale poi ci siamo staccati assieme al cons. Bianco per scelte politiche diverse e siamo appunto confluiti nel “gruppo misto”. Detto gruppo (Gianluigi Mazzi, Renato Farina, GianMichele Bianco) ritiene comunque doveroso un dialogo costruttivo con ogni forza politica e/o gruppo di impegno civico che abbia voglia di “buon governo” della comunità Sonese.

 

In consiglio comunale molte volte abbiamo votato a favore delle proposte della maggioranza che ci sono sembrate buone per la nostra comunità e lo faremo ancora nella massima serenità di un corretto confronto politico e se ha la volontà di partecipare a qualche consiglio comunale può accertarsene Lei stesso ma siamo convinti che Lei conosca la realtà politica locale meglio di quel che si pensa dalla lettura dei Suoi interventi.

 

Ha ragione, gentile elettore/elettrice PDL, la Lega (non solo a Sona) è più visibile e questo gli fa onore e da parte del gruppo misto non abbiamo alcuna preclusione nella collaborazione con gli uomini della Lega a livello locale e non.

 

E’ difficile in poco spazio essere più esaustivi ma i miei riferimenti in Comune e al Baco sono noti e può raggiungermi quando vuole per approfondire tutti gli aspetti della politica locale che ritiene. Mi lasci un’ultima battuta gentile elettore/elettrice: Edgardo Pesce, mio compaesano, è un giovane sempre molto vivace e come in ogni rapporto alcune cose condivido altre no ma sicuramente una cosa condivido ed è quella del riconoscimento delle persone.

 

Ci aiuti nell’impegno politico, Sona ha bisogno anche del Suo aiuto… riconoscibile ovviamente perché il nascondimento non si addice alla vita politica.

 

Un saluto cordiale.”