Riapre Vesalius, nuovi servizi medici e terapeutici per Lugagnano

Inaugurazione di rilievo oggi a Lugagnano per la nuova gestione del Centro Vesalius, presso la palazzina posizionata in via Pelacane. Il Centro ha avuto la benedizione del Parroco don Antonio Sona, che ha chiesto “di pregare sia per gli operatori sanitari che lavoreranno nella struttura sia per i pazienti che riceveranno le cure”. A tagliare il nastro il Sindaco Gianluigi Mazzi che ha fatto gli auguri a questo nuovo progetto anche imprenditoriale, “che nei tempi che stiamo vivendo richiede coraggio e capacità importanti”. Presenti all’inaugurazione anche i Consiglieri Comunali Federico Zanella e Gualtiero Mazzi.

 

La struttura è stata presentata dal Direttore Sanitario del Centro Dottoressa Schiera, che ne ha brevemente illustrato le caratteristiche a beneficio dei numerosi cittadini intervenuti all’inaugurazione.

 

Il centro offre – tra le altre cose – servizi fisioterapici, servizi diagnostici all’avanguardia e una palestra molto attrezzata. Interessante anche il fatto che al secondo piano della palazzina sono presenti già da lunedì 11 novembre i medici di base della frazione, che vengono quindi ad operare tutti nella stessa struttura.

 

L’apertura di Vesalius rappresenta sicuramente un evento importante per Lugagnano e per l’intero Comune, che viene a coprire una carenza e una domanda che da tempo si avvertiva. La volontà – dichiarano al Baco dalla nuova gestione – “è infatti proprio quella di aprirsi sempre di più alle esigenze della comunità, implementando nel tempo l’offerta di servizi sempre più qualificati”.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews