Riaperta la Nord Bitumi

Ascolta questo articolo

Ieri il Giudice delle Indagini Preliminari ha respinto l’istanza di sequestro della Nord Bitumi, chiusa il 30 ottobre scorso su impulso di ARPAV. La notizia è stata l’ennesima svolta di questa complicata vicenda, che ormai riserva sorprese quasi quotidiane.

 

L’azienda, situata in val di Sona, ha ripreso immediatamente le attività che erano rimaste ferme per qualche giorno. Ora si aspettano i risultati delle analisi del Politecnico di Milano, incaricato di monitorare le emissioni di Nord Bitumi, che dovrebbero essere presentate attorno alla metà di dicembre.