Real Lugagnano, playoff sfuggiti per un nulla. Un’annata da festeggiare

Dopo un campionato condotto sempre tra le prime della classe, il Real Lugagnano, neopromosso nel campionato di seconda categoria di calcio, domenica 25 maggio ha visto sfumare all’ultimo la possibilità di accedere ai playoff per la promozione nella categoria superiore. Fino agli ultimi minuti conduceva in vantaggio la partita contro il Sant’Anna. Una serie di episodi sfortunati ha fatto sì che questa partita terminasse con una sconfitta, facendo sfumare il sogno promozione. Questo risultato non ha inficiato lo splendido campionato della matricola Lugagnanese, che ha chiuso al terzo posto. Nota di grande merito di questa squadra è che schiera nella propria rosa l’80% dei giocatori originari del paese. Nella foto squadra e dirigenti durante i festeggiamenti di domenica.

 

 

Articolo precedente“Odori in val di Sona, ecco come stanno le cose”, interviene il sindaco Mazzi
Articolo successivoBambini iscritti a scuola nel nostro Comune. Se ora arrivassero brutte sorprese?
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews